26-27 marzo: Pedalate in Sicilia per la Giornata FAI di Primavera

Sabato 26 marzo e domenica 27 si svolgerà la 19ª Giornata FAI di Primavera, in cui si apriranno al pubblico alcuni beni culturali.
La giornata ha come obiettivo la sensibilizzazione della cittadinanza alla salvaguardia di quei beni architettonici e paesaggistici del territorio che in questo periodo di crisi soffrono sempre più dell’indifferenza generale della popolazione e degli amministratori.

Anche in Sicilia ci saranno luoghi aperti e tutti gratuitamente e ci sarà la possibilità di lasciare un piccolo contributo ed iscriversi al FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) e anche in Sicilia continua il partenariato FIAB che parteciperà con delle pedalate per i luoghi  aperti dal FAI.

COMISO (RG)
Domenica 27, “L’Ippari e le sue acque fra storia e natura”
Partenza da Comiso, ore 9.00
Percorso di 20 Km
A cura di Baroccoinbici

PALERMO
Sabato 26, visita del Castello di Maredolce a Palermo
Ritrovo: Palermo, Piazza Ruggero Settimo, ore 10
Percorso di 15 km: Da piazza R. Settimo si percorrono le vie Cavour e Crispi (sulla sinistra Castello a mare), si passa per il Foro Umberto I e le Mura delle Cattive (antiche residenze dei Lampedusa), si prosegue per via Messina Marine, via Diaz, Corso dei Mille, via Salemi, via Cirincione e via Giafar, giungendo al Castello di Maredolce. Si riprende poi via Giafar e, passando per viale Regione Siciliana Sud Est, via Oreto, piazza Giulio Cesare, via Roma e via Cagliari, si raggiunge e si visita il Teatro Santa Cecilia.
A cura di: Coordinamento Palermo Ciclabile-Fiab

RAGUSA
Sabato 26, visita della cava Gonfalone a Ragusa
Partenza da Ragusa – Palazzo AVIS, ore 15.00
Percorso di 10 Km
A cura di Baroccoinbici

Le pedalate siciliane sul sito della Giornata FAI

marzo 19, 2011

Posted In: Escursioni, Senza categoria, Uncategorized

Tag:, , , , , ,