Comunicato Stampa de I Vispi Siciliani sulla Giornata delle Ferrovie Dimenticate

Non devono essere tanto dimenticate le ferrovie dismesse siciliane se oggi 7 marzo i rappresentanti delle associazioni FIAB convergono a Piazza Armerina da Palermo, Catania, Agrigento, Siracusa, Ragusa sfidando un maltempo furibondo e, soprattutto, i disagi di un sistema viario al collasso. Con loro, tanti appassionati provenienti anch’essi da tutte le provincie, ad affollare un ospitale bar di periferia riempendolo di un brusio indistinto a base di itinerari affascinanti, pregi di biciclette nuove o vecchie, inviti reciproci per le prossime uscite.

In questo clima, entusiasta e per nulla rattristato nonostante le lunghe ore trascorse in auto scossi dal vento, offuscati dalla nebbia e sferzati dalla pioggia battente di una Sicilia per una volta irriconoscibile, bastano solo pochi minuti di riunione fra i presidenti, tutti presenti senza eccezione, per trovare insieme una domenica nella quale trovarsi di nuovo insieme.

Ed ecco allora che sarà domenica 16 maggio la data giusta per ritrovarsi a Piazza con l’intento di dare luogo alla Giornata promossa dalla Confederazione Italiana per la Mobilità Dolce e, contestualmente, alla Giornata Regionale per la Greenway degli Erei fortemente voluta dalla FIAB Sicilia quale auspicio per il prolungamento della esistente ciclovia sino al tratto compreso fra Piazza e il Parco Minerario di Floristella. Un’opera che completata e messa in sistema, garantirà un flusso di cicloturisti italiani e stranieri in grado di incidere sullo sviluppo del territorio in maniera sostenibile, non inquinante ed economicamente apprezzabile.

E così vedrà la luce a vantaggio di tutti gli appassionati la manifestazione che era stata organizzata per oggi da I Vispi Siciliani FIAB, l’efficiente e volitiva associazione piazzese che negli ultimi giorni ha impegnato le pagine dei quotidiani nazionali con le sue iniziative. Una manifestazione peraltro ricca di eventi al contorno, come la gigantesca Grigliata del Biker presso il Parco Ronza messo a disposizione dall’Azienda Demaniale.

Piazza Armerina e le sue collaudate strutture ricettive sono in attesa dell’evento di domenica 16 maggio invitando sin da ora a partecipare tutti gli appassionati della bicicletta e, soprattutto, del turismo dolce, ma tutt’altro che inconsistente, che essa porta sulle sue ruote silenziose.

Per molti la giornata è stata egualmente emozionante quanto e forse più di una pedalata ma non per tutti, infatti una ventina di biker, alla fine della riunione, hanno voluto onorare la via dello zolfo a piducchiusa, in sella alle loro mountain bike, hanno iniziato a pedalare, come dei vecchi guerrieri di altri tempi, sfidando le intemperie del meteo.

Programma della manifestazione delle Ferrovie Dimenticate

Lascia un commento

marzo 12, 2010

Posted In: Escursioni, Senza categoria, Uncategorized

Tag:, , , ,

Leave a Comment